Il modello RACI

Il modello RACI, mutuato dal sistema qualità ISO, è particolarmente idoneo ad indicare le responsabilità ed il livello di informazione richiesto per l’esecuzione e la diffusione delle iniziative previste nel programma di marketing.

Sono rappresentati il responsabile dell’attività, chi ne controlla il risultato, chi viene consultato/interpellato per la realizzazione dell’attività, e chi viene informato sullo stato dell’attività stessa.

L’esempio sopra riportato è emblematico di una semplice applicazione del modello nel caso di un progetto: potrebbe essere lo schema per la realizzazione di una fiera all’estero.

In 4 mesi il team definisce tutto il percorso: il project manager della comunicazione definisce il progetto e ne calcola i costi, informando il PM del marketing. I clienti coinvolti sono messi al corrente entro il primo mese, e tutta l’attività operativa per le relazioni in loco sono sotto la loro responsabilità. Il Product Manager utilizza poi i 45 giorni finali per intervenire sulla messa a punto ultima e per perfezionare le caratteristiche della presenza durante l’evento. Il marketing manager può esclusivamente accertarsi che il tutto sia puntualmente definito.

Continua a leggere Il Calendario di Marketing